domenica,Luglio 3 2022

Coronavirus, i ragazzi della 3H del Nostro/Repaci di Villa San Giovanni lanciano un messaggio di speranza

In un video tutto il suono della vita, quella dei più giovani ed è da loro che arriva l'ondata di energia necessaria per uscire da questo periodo più forti di prima

Coronavirus, i ragazzi della 3H del Nostro/Repaci di Villa San Giovanni lanciano un messaggio di speranza

«Il mondo tornerà a girare nel verso giusto e noi vogliamo essere pronti a tornare a vivere».

Non si perdono d’animo i ragazzi di 3° H dell’istituto Nostro/Repaci di Villa San Giovanni che hanno deciso di sfruttare al meglio questa quarantena guardando al futuro. E lo hanno fatto realizzando un video sulle loro giornate in questo tempo di Coronavirus.

«La vita non è finita. La musica continua a suonare anche senza pubblico o palcoscenico».

Questo è il suono della vita, quella dei più giovani ed è da loro che arriva l’ondata di energia necessaria per uscire da questo periodo più forti di prima. I ragazzi della terza H restano a casa e «non molliamo» e grazie ai servizi digitali offerti dalla scuola si riscoprono grandi compagni di viaggio come la lettura.

Articoli correlati

top