martedì,Aprile 23 2024

Locri, i ragazzi del liceo Zaleuco al Cilea per il musical “Hamlet” del Palkettostage

Al termine della rappresentazione c’è stato un dibattito tra attori e studenti, rigorosamente in inglese

Locri, i ragazzi del liceo Zaleuco al Cilea per il musical “Hamlet” del Palkettostage

Una straordinaria giornata, all’insegna del musical di alto livello , quella vissuta dai ragazzi delle quarte classi del Liceo Scientifico Zaleuco di Locri, guidato dalla Dirigente Carmela Rita Serafino, che, al Cilea di Reggio Calabria, accompagnati dai docenti: Mario Procopio, Silvia Sofi, Maria Rosa Guidace, Vincenzo Romeo, Marisa Saccà, Gabriella Palma, Raffaele Marando e Alexandra Tino, hanno assistito allo spettacolo “Hamlet”, libero adattamento, in chiave moderna, dell’opera di William Shakespeare, ad opera della Compagnia Teatrale “Palkettostage”, che si fregia di essere l’unica Compagnia, in questo settore da quasi quarant’anni, riconosciuta dal Ministero dei Beni Culturali, per l’esclusiva e originale attività.

Il musical “Hamlet”, diretto da Daryl Branch e Riccardo Vanetta, ha trasportato la tragedia del principe danese in un contesto contemporaneo, in cui si sono mescolati elementi gotici, rock e tecnologici. Gli attori, sei giovani performer, hanno interpretato dal vivo le canzoni originali, accompagnati da effetti luce e video, che hanno creato un’atmosfera suggestiva e coinvolgente. I costumi, gli accessori, i gioielli hanno riflettuto lo stile e il ruolo sociale dei personaggi, mentre la scenografia ha ricreato gli ambienti del Castello di Elsinore: imponente, minaccioso e raffinato allo stesso tempo. Coreografie semplici ed energiche in un mix di stili, azioni e movimenti sincronizzati e bilanciati, hanno amplificato la storia e assicurato al pubblico studentesco il massimo coinvolgimento.

L’obiettivo del musical è stato quello di avvicinare il pubblico studentesco al capolavoro shakespeariano, facendo emergere le emozioni e i conflitti dei protagonisti. Al termine della rappresentazione, infatti, c’è stato un dibattito tra attori e studenti, rigorosamente in inglese, per approfondire i temi e le sfide dell’opera. Il Liceo Zaleuco continua il suo processo di accrescimento qualitativo delle sue proposte culturali agli studenti, puntando ad una formazione completa, a livello culturale ed esperienziale. Tali opportunità favoriscono i ragazzi nel loro percorso di orientamento, che li porterà a fare opportune scelte di vita, dettate dalle loro naturali tendenze. “Tutto il mondo è un palcoscenico, e gli uomini e le donne sono soltanto attori; hanno le loro uscite e le loro entrate in scena; e ciascuno, per il tempo che gli è stato assegnato, recita molte parti” (William Shakespeare)

Articoli correlati

top