lunedì,Novembre 30 2020

Villa S.G., Princi: «Finisce un precariato che durava da troppo»

Il segretario provinciale della Uiltem soddisfatto per la stabilizzazione dei lavoratori lsu/lpu

Villa S.G., Princi: «Finisce un precariato che durava da troppo»

«Il Comune di Villa San Giovanni scrive una bella pagina di storia stabilizzando i lavoratori ex Lsu Lpu». Ad affermarlo è il segretario provinciale della Uiltemp Stefano Princi che chiarisce: «Dopo pochi giorni dal risultato raggiunto nel Comune di San Roberto che ha visto la stabilizzazione dei lavoratori ex Lpu concluse, in continuità della precedente Amministrazione, grazie al Commissario Prefettizio Francesca Iannò, anche i 34 lavoratori del Comune di Villa San Giovanni possono esultare per la tanto attesa stabilizzazione».

Secondo il sindacalista «l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Giovanni Siclari non ha esitato a mettere a segno il lavoro preliminare condotto dal vicesindaco con delega al personale Maria Grazia Richichi, in piena sinergia con la Uiltemp, e con i propri rappresentati sindacali dello stesso Comune, Marisa Sergi e Francesca Gangemi. La delibera, n. 196 del 22 novembre 2019, frutto di una attenta preparazione tecnica portata a termine dal segretario comunale, coadiuvata dai responsabili diaArea, permette di scrivere una bella pagina di storia della comunità Villese». In conclusione «La Uiltemp, anche in questo caso, si ritiene soddisfatta per aver rappresentato al meglio i lavoratori ex Lsu Lpu permettendo loro di mettere fine a una situazione di precariato durata ormai troppo tempo».