Coronavirus, il grande cuore degli imprenditori reggini a sostegno del Gom

La gioielleria Versace ha donato un indispensabile dispositivo destinato alla U.O.C. - Servizio di terapia intensiva e sub-intensiva
La gioielleria Versace ha donato un indispensabile dispositivo destinato alla U.O.C. - Servizio di terapia intensiva e sub-intensiva

Per contribuire ai bisogni della sanità territoriale nella gestione dell’emergenza Covid-19, la Gioielleria Versace ha fatto donazione al G. O. M. Bianchi-Melacrino-Morelli di un indispensabile dispositivo destinato alla U.O.C. – Servizio di terapia intensiva e sub-intensiva, che giunge in un momento cruciale in cui nulla sembra bastare per garantire l’accesso allecure.

Si tratta di Precision Flow Plus® Vapother, un sistema di condizionamento dei gas in ossigenoterapia che rappresenta un supporto efficace e delicato per pazienti con distress respiratorio, adatto alla somministrazione a neonati/lattanti, pazienti pediatrici e adulti.

L’apparecchiatura, consegnata venerdì 3 aprile e installata presso l’U.O. per il trattamento dei pazienti affetti da Covid-19, resterà in dotazione permanente al G.O.M.

Un gesto generoso dedicato ad un comparto messo a dura prova, che rafforza il senso di appartenenza alla comunità di una ditta storica di Reggio Calabria, ma anche un segno di profonda gratitudine verso operatori e volontari impegnati in prima linea a fronteggiare un’emergenza senzaprecedenti.