sabato,Luglio 2 2022

Locri, il sindaco Calabrese: «Ammalarsi di Covid è devastante»

Il primo cittadino, ricoverato da ieri all'ospedale di Reggio Calabria. «Mi è crollato il mondo addosso. Sto giocando una partita difficile»


«Dopo un calvario di dieci giorni mi è crollato il mondo addosso». Così in un post su Facebook il sindaco di Locri Giovanni Calabrese, da ieri ricoverato al Gom di Reggio Calabria dopo essere risultato positivo al Coronavirus.

«So che mi tocca giocare una difficile partita, la più difficile e importante.
Qui sono in ottime mani e mi verrà data la necessaria assistenza sanitaria
Pur in presenza di una polmonite bilaterale la situazione dovrebbe essere sotto controllo».

«Ringrazio tutti per il sincero affetto che in questo momento è per me di grande aiuto. Vi rinnovo l’appello ad essere prudenti, a fare attenzione e rispettare tutte le disposizioni. Credetemi, ammalarsi di Covid è devastante».

Articoli correlati

top