sabato,Luglio 2 2022

Coronavirus a Bova Marina, il Comune rassicura tutti: «Nessun rischio»

L'Amministrazione, insieme all'Associazione delle attività economiche e alla Pro Loco invita i turisti a godere delle bellezze del paese

Coronavirus a Bova Marina, il Comune rassicura tutti: «Nessun rischio»

L’Amministrazione comunale di Bova Marina, le forze di maggioranza e di minoranza del Consiglio Comunale, l’Associazione delle Attività Economiche e l’Associazione Pro Loco, firmano questo comunicato stampa congiunto.

«L’emergenza migranti, passata nei giorni scorsi alla ribalta nazionale, è in risoluzione: gli stessi saranno infatti trasferiti in una struttura diversa pronta ad accoglierli al meglio in questa delicata situazione globale. Vogliamo rassicurare la popolazione bovese, i cittadini, i turisti presenti e quelli che stanno per arrivare: Bova Marina è un luogo completamente sicuro. Il dilagare di informazioni errate – e spesso tendenziose – circolate in questi giorni ha dipinto un’immagine completamente distorta della realtà dei fatti. Il nostro paese si è trovato ad affrontare un’emergenza migranti in piena pandemia mondiale. Lo ha fatto egregiamente e con un alto senso dello Stato e delle Istituzioni, con lo stesso grandissimo senso di responsabilità nei confronti della cittadinanza e dei turisti avuto durante i mesi di lockdown».

«La popolazione di Bova Marina – prosegue la nota – a differenza di altre comunità, ha scelto di non protestare animatamente, imboccando la strada del dialogo e del rapporto civile con le Istituzioni dello Stato di cui tutti siamo cittadini. Non intendiamo giudicare se le scelte compiute da altri siano lecite o meno, ma crediamo che la nostra sia stata sicuramente la più concreta e corretta.  Bova Marina, ad oggi, non ha mai registrato alcun caso positivo di coronavirus, e fa della nostra comunità un luogo sicuro dove poter trascorrere in piena tranquillità le vacanze estive».

«Le rassicurazioni personali del Prefetto ricevute dalla delegazione trattante nella mattina di lunedì presso la Prefettura di Reggio Calabria hanno incontrato, in questi giorni, reale attuazione, grazie ad una presenza continua e costante delle Forze dell’Ordine a presidio della struttura, letteralmente “blindata” e sotto continuo controllo.  Intendiamo, in fine, rivolgere un accorato appello a chi ci legge, siano essi nostri concittadini che turisti. Venite, visitate, vivete Bova Marina. Scoprite l’ingegno dei nostri mille talenti culinari, i profumi ed i sapori dei prodotti tipici abilmente proposti dai nostri ristoratori, il senso di accoglienza della nostra comunità, la bellezza del suo mare e delle sue spiagge Bandiera Verde, le nostre botteghe artigiane, i nostri musei civici e Nazionali, gli eventi culturali e musicali, l’emozione di novemila anni di storia, cultura ed archeologia. Bova Marina è un paese sicuro ed è pronto ad accogliervi, garantendo tutti i requisiti di sicurezza imposti dai decreti e dalle leggi vigenti».

Articoli correlati

top