martedì,Giugno 25 2024

Reggina, la Questura di Roma: «I tifosi potranno manifestare in Piazza Santi Apostoli»

La nota delle Forze dell'Ordine per tutti i sostenitori che si recheranno nella Capitale in occasione dell'udienza al Consiglio di Statoi

Reggina, la Questura di Roma: «I tifosi potranno manifestare in Piazza Santi Apostoli»

La Questura di Reggio Calabria informa in una nota che tutti i sostenitori della squadra di calcio “Reggina 1914” che intenderanno recarsi a Roma per partecipare al sit-in in occasione dell’udienza presso il Consiglio di Stato, prevista per le ore 10:00 di domani, martedì 29 agosto, per la trattazione del ricorso presentato dalla società calcistica contro l’esclusione della stessa dal campionato di serie B stagione 2023-2024, che la Questura di Roma, in ragione del numero di supporters reggini attesi ed al fine di garantire il regolare svolgimento dell’iniziativa, ha individuato in Piazza Santi Apostoli l’area destinata alla loro accoglienza.

L’area di sosta per i mezzi di trasporto che saranno utilizzati per raggiungere la Capitale è stata invece individuata in Piazza Bocca della Verità. Il luogo individuato per l’iniziativa si presta, per dimensione, centralità ed importanza, a dare ampia visibilità ai partecipanti ed assicurare, al contempo, le migliori condizioni di sicurezza, senza creare intralcio alla viabilità cittadina, decisamente complessa, o ricevere particolari limitazioni che, diversamente, non sarebbe possibile garantire dinanzi la sede dell’organo di Giustizia amministrativa, area solitamente interdetta alle manifestazioni per via delle restrizioni adottate
nella Capitale a tutela dei luoghi istituzionali.

Articoli correlati

top