martedì,Maggio 21 2024

Calabria, scuola e supplenze: è caos con il sistema che assegna le cattedre annuali

Uil Scuola: «Si preannunciano lunghe battaglie legali e surroghe di insegnanti»

Calabria, scuola e supplenze: è caos con il sistema che assegna le cattedre annuali

di Luana Costa – Vige il caos nelle scuole. A lezioni già avviate, secondo una stima fornita da Uil Scuola, sono circa mille i posti ancora ballerini in tutta la Calabria a causa delle difficoltà riscontrate nelle assegnazioni degli incarichi di supplenza annuale. In alcune province si è già al secondo turno di nomina, reso necessario da errori e rettifiche emerse nella stesura delle prime graduatorie.

«Si arriva al primo di settembre e ci ritroviamo in un balletto in cui viene nominato chi ha meno punti, chi ha precedenza pur non rientrando nelle disponibilità, addirittura si sono verificati casi di nomine di non specializzati di seconda fascia in possesso della legge 68/99» conferma Luca Scrivano, referente Uil Scuola. «Tutto questo determina un grande caos che l’algoritmo non potrà mai risolvere». «Anche quest’anno saranno moltissimi i ricorsi» conferma il sindacalista.

Continua a leggere su LaCnews24

Articoli correlati

top