giovedì,Giugno 20 2024

Viola Basket, Bolignano può sorridere nonostante la sconfitta contro Mestre

Il club neroarancio ha annunciato l’ingresso nel roster di Freno e Ziino, ma non sono escluse altre operazioni. Segnali incoraggianti dalla sfida ai veneti

Viola Basket, Bolignano può sorridere nonostante la sconfitta contro Mestre

La Pallacanestro Viola guarda già alla prossima partita. Sabato i neroarancio saranno di scena sul parquet di San Vendemiano, alla ricerca dei primi due punti stagionali. L’esordio contro Mestre è stato contraddistinto da un ko che, tuttavia, ha lasciato anche ottime indicazioni per coach Bolignano. «Raggiungeremo la condizione ideale entro la quinta giornata» ha spiegato l’allenatore reggino nel dopo gara, evidenziando quanto sia influito l’aspetto fisico nel ko contro la squadra di Ciocca

Renzi già on-fire

Prima di tutto, a far ben sperare, c’è stata la prova di Andrea Renzi. 31 punti e 6 rimbalzi per l’ex azzurro che ha dimostrato tutto il proprio valore contro la Gemini. Bolignano dovrà stare attento a preservarne la tenuta fisica, ma il 5 di Reggio si è già posto come leader tecnico della Viola.

Mercato

Il club ha annunciato ufficialmente l’ingresso in rosa di Freno e Ziino, ma non è escluso che il Gm Barrile possa portare a Reggio una nuova ala piccola, il ruolo maggiormente scoperto per Bolignano. La società si sta muovendo in tal senso, potrebbero arrivare novità già prima della prossima trasferta.

Articoli correlati

top