mercoledì,Febbraio 28 2024

Coppa Italia dilettanti, il Bocale vola in semifinale

Dopo lo 0-3 dell'andata, per la squadra di Saviano il ritorno contro il Brancaleone è una pura formalità. Ritmi blandi e sfida risolta nel finale da un gol di Cormaci

Coppa Italia dilettanti, il Bocale vola in semifinale

di Fs. R.Il Bocale del presidente Cogliandro conquista la semifinale nella quale si confronterà con il Cittanova che a sua volta ha avuto la meglio sul Soriano. La partita di ritorno dei quarti di finale della Coppa Italia Dilettanti è condizionata dal 3-0 con cui il Bocale ha avuto la meglio contro il Brancaleone all’andata. Un risultato netto, quello della squadra di Saviano, che ha dunque inevitabilmente influenzato le motivazioni di entrambe le squadre sia alla vigilia, che durante la sfida di ieri.

  I due tecnici scelgono dunque di mandare in campo tanti giovani, anche per verificarne le condizioni e consentire di aumentare i relativi minutaggi. Spazio quindi al turnover. Il risultato dell’andata a favore del Bocale autorizza i padroni di casa a un cauto ottimismo, ospiti invece quasi in “modalità allenamento”.  Il copione della gara regala poche occasioni per entrambe le contendenti. La partita viene risolta allo scadere (89’) da Cormaci che sfrutta bene un assist del subentrato Montenero dopo una triangolazione con Sapone.

Poco prima, però, è stato il Brancaleone a sfiorare il vantaggio con Tarditti che al 70’ si vede respingere la conclusione dal palo e con un salvataggio di Billetta sulla linea. Il pericolo sveglia i ragazzi di Saviano, Cormaci si danna l’anima e solo le prodezze del portiere Blefari gli negano la gioia della rete. Sembra stregata la porta del Brancaleone quando lo stesso Cormaci, nell’ennesima conclusione, colpisce il palo ma a un giro di lancette dalla fine, raccoglie e insacca la rete che sancisce la vittoria. Il Bocale vola dunque in semifinale.  

Il tabellino

Bocale ADMO: Mileto, Crea, Tripodi (26’st Nemia), Billetta, Ruggeri, Neri, Dardiki, Arigò (22’st Caseiro), Cormaci, Pagano (17’st Montenero), Sapone. A disposizione: Marino, Scoppetta, Picone, Guglielmo, Tossi, Alegria. Allenatore: Saviano.
Brancaleone: Blefari (15’st Laganà), Musolino, Mancuso, Tuscano (10’st Politano), Furferi, Nucera, Tarditti, Libri (1’st Candito), Amato, Romeo (41’pt Manganaro), Violi (22’st Mariella). A disposizione: G. Galletta, Morabito, S. Galletta, Obinna. Allenatore: Criaco.
Arbitro: Montanaro di Catanzaro (Roperto e Montesanti di Lamezia Terme).
Marcatore: 44’st Cormaci.

top