lunedì,Giugno 24 2024

Reggio, in porto la nave Cassiopea: sbarcheranno circa 500 migranti

Nuovo arrivo da Lampedusa a distanza di una settimana dall'ultimo approdo. Intanto nella palestra di Gallico ci sono già oltre 100 migranti non ancora trasferiti

Reggio, in porto la nave Cassiopea: sbarcheranno circa 500 migranti

È in porto la nave militare Cassiopea con a bordo circa 500 migranti che sbarcheranno sulla banchina di ponente. Arrivano da Lampedusa, da settimane al collasso per l’incessante arrivo di migranti soccorsi in mare. Questo arrivo era atteso già da qualche giorno a Reggio Calabria, dove una settimana fa erano sbarcate altre 550 persone.

Al porto presenti, con le forze dell’ordine, la protezione civile San Giorgio, mediatori e operatori delle ong, le volontarie e i volontari del coordinamento sbarchi. 

Del gruppo 350 dovrebbero essere già fotosegnalati e i restanti pre identificati. Non dovrebbe esserci bisogno di controlli sanitari, già eseguiti a Lampedusa. 

Sarà un’altra mattinata impegnativa per operatori e volontari e particolarmente dura per gli stessi migranti. Il porto di Reggio Calabria non è attrezzato, al netto di qualche tenda. Non è presente alcuna struttura al coperto dove i migranti possano attendere, anche per ore e sotto il sole cocente che già stamattina si preannuncia, per l’espletamento delle procedure e il trasferimento.

Nella palestra della dismessa scuola media Boccioni di Gallico, al momento sono ancora in attesa di trasferimento oltre 100 migranti sbarcati nei giorni scorsi. Anche lì la situazione è aggravata dal caldo e dalle alte temperature di questi giorni. Si tratta di nuclei familiari, in particolare donne e bambini, ancora in attesa di una destinazione più definitiva.

La capienza, che dovrebbe essere per periodi brevi, di questa palestra dismessa e riadattata a centro provvisorio di accoglienza, non arriva a 350 posti. Secondo le previsioni, ma è tutto ancora da confermare, circa 150 dovrebbero fermarsi oggi a Reggio. Gli altri migranti dovrebbero essere trasferiti già in giornata.

Articoli correlati

top