martedì,Febbraio 27 2024

Dipartimento della Regione Calabria, a Villa il corso per i volontari di Protezione civile

L'amministrazione comunale da subito ha investito sul tema della prevenzione del rischio

Dipartimento della Regione Calabria, a Villa il corso per i volontari di Protezione civile

Si è tenuto nei giorni 2 e 3 dicembre dalle 8:30 alle 17:00, presso l’aula magna dell’istituto comprensivo Giovanni XXIII, il corso base per i volontari di Protezione Civile organizzato dal Dipartimento della Regione Calabria.  Hanno partecipato al corso diversi gruppi di volontari della provincia di Reggio Calabria. 

Il Corso Base per Volontari di Protezione Civile è rivolto agli operatori appartenenti alle Organizzazioni di  Volontariato che di recente si sono iscritte al Registro territoriale della Regione Calabria. L’iniziativa, oltre ad offrire un approfondimento sul Sistema nazionale e regionale di Protezione civile, si propone di trattare i principali temi che interessano il mondo del volontariato:

• le norme riguardanti il settore in materia di protezione e sicurezza,

• la conoscenza del territorio e la prevenzione dei rischi,

• la condivisione delle procedure operative,

• la standardizzazione di linguaggi comuni.

Il Corso è stato strutturato in sedici ore d’aula.

Durante la prima giornata, dopo i saluti iniziali il dott. geol. Luigi Maria Mollica ha relazionato  sul Sistema Nazionale e Regionale Protezione Civile; a seguire il dott. Francesco Gervasi ha  esposto sul Volontariato e sull’utilizzo del PC2. Nel pomeriggio le dott.sse Alessandrina Paviglianiti ed Ilenia Longo, del Volontariato SIPEM, nel parlare di Psicologia dell’emergenza, hanno raccontato dell’esperienza di supporto vissuta durante il naufragio di Cutro. A conclusione della giornata Antonio De Simone, del Volontariato Misericordia, ha affrontato il tema del Primo Soccorso.

Nel corso della giornata del 3 dicembre Vincenzo REPACI del Volontariato Soccorso Alpino e Speleologico ha ampiamente spiegato la Cartografia e l’utilizzo del GPS. A conclusione di giornata Vincenzo FORGIONE ha affrontato il tema della Logistica e della Colonna Mobile Regionale, mentre Paolo Cocuzza (ARI) quello delle Telecomunicazioni in emergenza. 

Sono stati due giorni intensi ed i docenti sono riusciti a trattare gli argomenti oggetto del corso con estrema professionalità.  Un ringraziamento particolare va all’avv. Domenico Costarella, Dirigente Generale del Dipartimento Protezione Civile Regionale per la sensibilità dimostrata nell’indicare Villa San Giovanni quale sede per l’organizzazione del corso ed alla dott.ssa Emilia Rosa Chisari, responsabile Volontariato dipartimento Protezione Civile, per l’impeccabile organizzazione e disponibilità.

L’amministrazione comunale di Villa San Giovanni sin da subito ha investito sul tema della prevenzione del rischio, di fondamentale importanza per la tutela del territorio e della popolazione. L’avv. Ada Pavone, Vicesindaco con delega alla Protezione Civile è estremamente soddisfatta delle due giornate e soprattutto del Gruppo Comunale di Volontari, che si è distinto per la partecipazione attiva all’evento.

Articoli correlati

top