martedì,Luglio 23 2024

Reggio, pontile di San Gregorio: inidoneo all’approdo e abbandonato – FOTO

Pericolante e in stato di completo degrado, l'infrastruttura avrebbe dovuto servire l’utenza messinese interessata a raggiungere l'aeroporto Tito Minniti

Reggio, pontile di San Gregorio: inidoneo all’approdo e abbandonato – FOTO

Un trentennio fa era stato inaugurato sotto i migliori auspici per servire l’utenza che da Messina avesse dovuto raggiungere l’aeroporto Tito Minniti di Reggio Calabria. Si tratta del pontile di San Gregorio, nella zona Sud di Reggio Calabria.

La visione e la delusione

La visione del trasporto integrato nell’area dello Stretto non è infatti recente, come attesta la stessa denominazione dello scalo Tito Minniti di Reggio, ossia aeroporto dello Stretto.

Quella visione però ancora oggi non è divenuta realtà. Intanto questo pontile, di fatto funzionante davvero per poco, da decenni è in preda alla ruggine e all’abbandono. Oggi anche pericolante e fortemente degradato.

L’inidoneità di questa infrastruttura, di fatto sottoutilizzata e oggi fatiscente, si è manifestata in modo completo. Neppure la nuova banchina, allestita in un secondo momento, era riuscita a migliorarne la sua funzionalità.

Stando agli impegni e alle visioni manifestate dall’Autorità Portuale di sistema dello Stretto, da Sacal e dal Comune, l’intermodalità nell’area dello Stretto, invano ricercata con questo pontile, sarà conseguita investendo sul porto di Reggio Calabria e sul trasporto veloce passeggeri.

Monumento allo spreco e al degrado

Dunque questo monumento allo spreco, e oggi anche al degrado, dovrebbe essere destinato allo smantellamento, restituendo l’area alla fruizione sicura di bagnanti e pescatori. Incuranti delle indicazioni di pericolo e della chiusura, comunque, costoro lo frequentano.

Quando ciò avverrà, trattandosi certamente di un intervento costoso, è una di quelle domande alle quali sappiamo non essere ancora disponibile una risposta.

Quando sarà smantellato?

Il ripristino dei luoghi sarebbe anche un contributo al decoro di una zona già segnata da sversamenti fognari e rifiuti e dove risiedono tante famiglie.

Il vecchio pontile arrugginito infatti campeggia proprio davanti alla zona, tanto bella quanto tormentata, del villaggio Sabbie Bianche di San Gregorio, zona Sud di Reggio Calabria.

Articoli correlati

top