giovedì,Giugno 13 2024

Esame di maturità da rifare dopo l’esposto al Tar di una compagna: «Un incubo»

È successo a 11 studenti di un liceo messinese a causa di presunte irregolarità durante la normale prova alla fine dell’anno scolastico

Esame di maturità da rifare dopo l’esposto al Tar di una compagna: «Un incubo»

Undici studenti della quinta A del liceo scientifico Galileo Galilei di Spadafora, nel Messinese, sono stati costretti a ripetere l’esame di maturità dopo l’esposto presentato al Tar da una compagna che aveva denunciato presunti aiuti inviati via WhatsApp da una professoressa ad alcuni ragazzi della classe. Da ieri sono tornati davanti alla commissione che li deve riesaminare, dopo un’estate nel segno dell’ansia.

«Ora cercherò di concentrarmi sul mio percorso di studi e di dimenticare questo terribile sogno che considereremo come una delle cose della nostra vita da non ricordare», dice Jolanda, appena dopo la conclusione del suo secondo esame.  «Ora – prosegue – continuerò con il conservatorio e il percorso di studi che mi sono scelta».

Articoli correlati

top