giovedì,Giugno 20 2024

A Palmi la premiazione della IV edizione del Concorso nazionale di poesia per la Shoah

Qualche giorno fa, a Palazzo San Nicola l'ambasciatrice di Pace Miriam Jaskerowicz Arman, dell'international Peace Federation

A Palmi la premiazione della IV edizione del Concorso nazionale di poesia per la Shoah

Il Comune di Palmi, ha ospitato a Palazzo San Nicola, l‘ambasciatrice di Pace Miriam Jaskerowicz Arman, dell’international Peace Federation, alla presenza dell’assessore del Comune di Reggio Calabria Lucia Nucera. «Il tempo trascorso in sua compagnia è stato estremamente interessante e la sua personalità trascinante è stata una vera ispirazione.

Nel corso del prossimo anno scolastico coinvolgeremo le nostre scuole in progetti improntati sul dialogo e la pace, con laboratori e incontri che culmineranno con la partecipazione a un importante concorso nazionale.

Il diffondersi di parole di pace assume ancora maggiore importanza in tempi come quelli che stiamo vivendo, in cui la guerra infuria in Europa e influenza in modo diretto la vita di tutti noi» specifica l’Amministrazione comunale del sindaco Giuseppe Ranuccio.

E, proprio la cittadina della Piana, su suggerimento dell’assessore Nucera, ospiterà premiazione del 4 Concorso Nazionale di Poesia per la Shoah – “Ricordare per non dimenticare Mai!” (2023/24).

Come chiarisce Miriam Jaskerowicz Arman: «L’incontro organizzato con il Sindaco Giuseppe Ranuccio e l’assessore Solidea Schipilliti ha accolto il suggerimento con grande entusiasmo e io sono grata e onorata di questa scelta. Sono anche felicissima di poter annunciare la grande Cena di beneficenza per il lancio del Concorso il 21 settembre nella Giornata internazionale della pace. Ringrazio di cuore lo chef Filippo Cogliandro, un grande amico e anche ambasciatore di Pace della Universal Peace Federation Italia per la sua generosità e sostegno del Concorso».

Articoli correlati

top