lunedì,Ottobre 26 2020

Montebello Jonico, il sindaco Foti nomina la Giunta e Maria Romeo vicesindaco

Critica l'opposizione, secondo la quale non si è tenuto conto della rappresentanza territoriale con esclusione della zona alta del territorio da Masella a Fossato

Montebello Jonico, il sindaco Foti nomina la Giunta e Maria Romeo vicesindaco

Nomina della giunta comunale sabato pomeriggio a Montebello Jonico. Nella prima seduta del consiglio il sindaco  Maria Foti ha nominato il suo vice e la giunta. Sarà Maria Romeo il vicesindaco e in giunta ci sono Antonietta Zaccuri, Fiore Foti e Giovanni Foti. Come riporta Gazzetta del Sud, nella scelta, il primo cittadino ha adottato il criterio numerico premiando i consiglieri che hanno tenuto in un maggior numero di voti.

Per quanto riguarda le deleghe assegnate: Maria Romeo vicesindaco avrà la delega alle politiche sociali, alla pubblica istruzione; a Antonietta Zaccuri toccheranno pianificazione e sviluppo del territorio; bilancio e programmazione economica così come risorse umane a Fiore Foti e per Giovanni Foti ci saranno sport, turismo e spettacoli.

I rispettivi delegati saranno Francesca Stellitano (comunicazione, rapporti con i cittadini comitati di quartiere, associazioni),  Santo Minniti (manutenzione, toponomastica), Vincenzo Monterosso (politiche tributarie) e Giuseppe Principato (manifestazioni ed eventi culturali e  sportivi e di promozione turistica). Le scelte del sindaco hanno incontrato le aspre critiche  dei consiglieri di opposizione Santo Federico e Caterina Michela secondo i quali non si è tenuto conto della rappresentanza territoriale con esclusione della zona alta del territorio da Masella a Fossato.

Infine il consiglio ha convalidato l’elezione del sindaco e dei consiglieri nominando anche la commissione elettorale comunale composta da Francesca Stillitano, Vincenzo Monterosso per la maggioranza e Domenica Tripoli per la minoranza.