martedì,Febbraio 27 2024

Villa, studenti dell’istituto Nostro Repaci a Bruxelles

Ventiquattro alunni hanno incontrato l'europarlamentare Pietro Bartolo presso la sede del Parlamento Europeo

Villa, studenti dell’istituto Nostro Repaci a Bruxelles

Tre giorni intensi fra internazionalità e democrazia quelli vissuti da ventiquattro studenti dell’I.I.S. “L. Nostro – L. Repaci” di Villa San Giovanni in visita, fra il 28 e il 30 novembre, a Bruxelles accompagnati dai professori Domenico Idone (docente di Diritto), Giuseppe Lazzaro (docente di Filosofia e Storia), e Valeria Versaci (docente di Lettere).

Ad attenderli presso la sede del Parlamento Europeo, cuore amministrativo del Continente in cui si respirano i valori fondanti dell’Unione, l’europarlamentare Pietro Bartolo, volto noto agli studenti del “Nostro-Repaci”: già lo scorso febbraio, infatti, ospite dell’Istituto villese, il medico e politico siciliano autore, fra le tante cose, del libro “Lacrime di sale”, aveva condiviso la sua toccante esperienza come responsabile sanitario, dal 1992 al 2019, delle prime visite ai migranti che sbarcano a Lampedusa.

In continuità con questo incontro, inserito fra le attività di Educazione civica, gli allievi dell’Istituto cenideo hanno dunque avuto modo di dialogare con l’onorevole Bartolo e i suoi assistenti sui valori che ispirano l’Unione direttamente nell’Emiciclo, cuore pulsante della democrazia europea.Tematiche quali il rispetto della dignità umana, della libertà, della democrazia, dell’uguaglianza, dello Stato di diritto e del rispetto dei diritti umani hanno costituito il nucleo di un confronto estremamente formativo, arricchito da spunti di riflessione interessanti anche sulle opportunità di lavoro che l’Europa offre ai suoi giovani cittadini.

«Siamo certi che vivere in prima persona la democrazia europea, osservando da vicino il funzionamento delle Istituzioni e i suoi attori, possa contribuire attivamente alla maturazione formativa e personale dei nostri giovani, nonché all’accendersi di una loro passione civile che li renda cittadini più consapevoli del domani. Siamo grati all’onorevole Bartolo, che ha rinnovato il suo impegno con il nostro Istituto offrendoci la sua preziosa esperienza professionale, politica e, soprattutto, umana», queste le parole della professoressa Maristella Spezzano, Dirigente scolastico alla guida dell’Istituto villese,fiore all’occhiello del territorio per la sua azione formativa e didattica d’eccellenza e per le opportunità, anche di respiro internazionale, offerte ai suoi iscritti.

La visita degli allievi del “Nostro-Repaci” è proseguita poi con un tour guidato del Parlamentarium, museo interattivo che consente di ripercorrere in modo innovativo la storia dell’UE, e delle altre principali attrazioni della capitale belga.

L’entusiasmo tangibile di studenti e docenti al ritorno non lascia adito a dubbi: «L’esperienza a Bruxelles avrà molte ricadute positive per tutti noi. Sono tante le lezioni apprese in queste giornate che resteranno impresse nella mente e nel cuore; ma fra tutte una è la più significativa: il sentirci veramente parte dell’Europa unita».

Articoli correlati

top