domenica,Maggio 19 2024

Bilanci falsati al Comune di Reggio, l’ex sindaco Arena e altri 6 davanti al Gup

Per loro la Procura ha chiesto il rinvio a giudizio. Devono rispondere di falso in atto pubblico. L’inchiesta partita da una denuncia di Naccari Carlizzi

Bilanci falsati al Comune di Reggio, l’ex sindaco Arena e altri 6 davanti al Gup

Compariranno davanti al gup di Reggio Calabria il prossimo 12 dicembre l’ex sindaco Demetrio Arena, l’ex segretario generale del Comune Pietro Emilio e responsabile ad interim del settore finanze insieme, i funzionari Vincenzo Cuzzola e Demetrio Barreca e i membri del collegio dei revisori dei conti Leandro Corbini, Domenico Marturano e Pietro Aloi.

Per loro la Procura ha chiesto il rinvio a giudizio, accusati in concorso tra loro «di aver fornito false rappresentazioni dei dati contabili del Comune di Reggio Calabria, determinando l’approvazione dei bilanci di previsione dell’ente per gi anni 2011 e 2012, nonché l’approvazione del rendiconto di gestione per gli anni 2010, 2011 e 2012». Secondo quanto è emerso dall’inchiesta gli indagati avrebbero «certificato infedelmente dati contabili per l’annualità 2011 e determinato una alterazione del risultato di amministrazione per gli anni 2010, 2011 e 2012 per un importo di 21.517.896,23 euro»

L’attività di indagine è nata da una denuncia di Demetrio Naccari Carlizzi a seguito della quale sono stati eseguiti alcuni accertamenti da parte della Guardia di Finanza e successivamente la Procura aveva nominato un consulente tecnico per la verifica di tutto ciò che era stato portato a conoscenza.

Articoli correlati

top