sabato,Luglio 13 2024

Aeroporto dello Stretto, sempre più vicine le nuove tratte per Bologna, Torino e Venezia

La seduta odierna della Conferenza dei Servizi ha confermato il quadro iniziale dei nuovi voli

Aeroporto dello Stretto, sempre più vicine le nuove tratte per Bologna, Torino e Venezia

È rimasta Venezia, come nelle previsioni iniziali, la terza tratta che dal secondo trimestre del 2023 collegherà il Tito Minniti di Reggio Calabria al resto del Paese.

L’esito dell’odierna nuova seduta della conferenza dei servizi per gli oneri di servizio pubblico, finanziati con 13 milioni di risorse regionali, dunque, conferma il quadro dal quale si era partiti. Ciò consentirà di garantire, con ogni probabilità, a partire dal secondo trimestre 2023, i voli per Bologna, Torino e Venezia. I tempi sono necessari per espletare le gare e affidare i servizi di collegamento aereo.

Intanto, anche alla luce delle novità, nei prossimi giorni tornerà a riunirsi la task force dell’Aeroporto del comune di Reggio Calabria. Resta sempre da esaminare la prospettiva di una gestione autonoma del Tito Minniti.

Articoli correlati

top