domenica,Novembre 1 2020

Scilla, tutto come previsto: Ciccone il “bulgaro” (97,84%) annichilisce Ammendolia

Nella tornata elettorale meno incerta di tutta la provincia, Ciccone torna sulla poltrona di sindaco con una percentuale altissima

Scilla, tutto come previsto: Ciccone il “bulgaro” (97,84%) annichilisce Ammendolia

È un vero e proprio plebiscito quello che Pasqualino Ciccone ottiene a Scilla in una elezione scontata, ancor più che annunciata. Il nuovo sindaco della cittadina tirrenica torna, dunque, in sella a palazzo San Rocco, dopo lo scioglimento per infiltrazioni mafiose della sua precedente amministrazione.

Le percentuali, come dicevamo, sono bulgare, forse le più alte d’Italia a questa tornata elettorae. Ciccone ha totalizzato il 97,84% dei voti validi sbaragliando totalmente l’altro candidato alla carica di sindaco, Ilario Ammendolia. Una candidatura più di bandiera che di sostanza, quella di Ammendolia, che fa riferimento a “Mezzogiorno in movimento”, realtà politica che si ispira ad una ideologia fortemente garantista. Ed i risultati di un candidato totalmente sganciato dalla realtà scillese si sono visti tutti: 61 voti validi per un totale del 2,16% dei voti. Ma tanto basta per avere ben quattro seggi all’interno del Consiglio comunale, così come Ciccone avrà con lui 8 consiglieri.

Insomma, tutto come previsto alla vigilia nel comune tirrenico dove l’unico verso ostacolo per Pasqualino Ciccone era il solo quorum del 50%+1 dei votanti, polverizzato dalla candidatura in extremis di Ammendolia. Un quorum che, comunque, è stato ampiamente raggiunto dalla partecipazione degli scillesi che si sono recati alle urne in 2.973, con una percentuale pari al 53,61%, quindi ben oltre la soglia indicata dalla legge.

Toccherà adesso a Ciccone provare a riprendere le redini di una cittadina che ha vissuto un lungo periodo di commissariamento. La palla torna ora alla politica. Con lo stesso leader del passato, in attesa di comprendere quale sarà la formazione della Giunta e quale sarà il ruolo di opposizione di Ilario Ammendolia e dei suoi consiglieri.

Lista ” Scilla riparte” con candidato a Sindaco PASQUALINO CICCONE. I candidati a consigliare comunale sono:

Arena Nicoletta 404
Bellantoni Annamaria 549
Catalano Francesco 313
Ceravolo Fortunato 278
Cotroneo Filippo 210
Follino Monica 356
Meliambro Rocco 301
Paladino Girolamo 340
Patafio Mario 331
Salvaguardia Maria 536
Scarano Domenico 377
Vita Giuseppe 414

La lista “DIRITTI, DEMOCRAZIA, LIBERTA’ PER SCILLA” con Ammendolia Sindaco:

Fera Manuela 0
Iriti Antonio Stefano 7
Marcianò Rosa Maria 6
Melchionna Rosalia 7
Micciulli Filippo 0
Modafferi Francesco 0
Musolino Mariangela 0
Placanica Marta 0
Santarnecchi Antonio 8
Trapani Leonella 0
Tripodi Francesca Maria 0