sabato,Luglio 13 2024

Europee 2024, Saccomanno (Lega): «Ci attende una grande sfida politica»

Il commissario regionale ha partecipato all'annuale festa della Lega a Pontida

Europee 2024, Saccomanno (Lega): «Ci attende una grande sfida politica»

«Un’importante riunione si è svolta oggi a Pontida, coinvolgendo circa cento calabresi tra consiglieri regionali, deputati, senatori, referenti provinciali e segretari. La presenza di numerosi giovani ha dato un segnale di vitalità e impegno per il futuro della Calabria». È quanto ha affermato Giacomo Saccomanno, commissario regionale della Lega. «Il vice premier Matteo Salvini – ha continuato – ha tenuto un discorso incentrato sulle prossime elezioni europee e sull’importanza di cambiare la politica europea. Questo tema sarà al centro della nostra battaglia politica. La principale linea d’azione che intendiamo seguire è affrontare i molteplici problemi che affliggono la Calabria, tra cui la famiglia, l’occupazione e, in particolare, la riorganizzazione della politica sociale e europea. 

La Calabria, come molte altre regioni italiane, si trova di fronte a sfide significative che richiedono soluzioni concrete e innovative. La famiglia è il pilastro fondamentale della nostra società e dobbiamo garantire il suo sostegno e la sua tutela. L’occupazione è un’altra priorità, poiché la disoccupazione giovanile e la mancanza di opportunità lavorative rappresentano una grave minaccia per il futuro dei nostri giovani. Inoltre, la riorganizzazione della politica sociale e europea è essenziale per affrontare le disuguaglianze e promuovere lo sviluppo sostenibile della Calabria. Dobbiamo lavorare per ottenere fondi e risorse adeguate per investire in infrastrutture, istruzione, sanità e servizi sociali, al fine di migliorare la qualità della vita dei cittadini calabresi. 

La nostra battaglia politica sarà guidata da una visione di rinnovamento e cambiamento, con l’obiettivo di costruire una Calabria più forte e prospera. Siamo consapevoli che non sarà un percorso facile, ma con determinazione e impegno possiamo fare la differenza. In conclusione, la riunione di oggi a Pontida ha rappresentato un momento importante per la Calabria, con la partecipazione di numerosi rappresentanti politici e l’energia dei giovani. Siamo pronti a lottare per un futuro migliore per la nostra regione, affrontando i problemi della famiglia, dell’occupazione e della politica sociale ed europea».

top