mercoledì,Gennaio 26 2022

Auguri, Reggina! Una storia d’amore lunga 108 anni

È 11 gennaio, il club amaranto compie gli anni. Una storia meravigliosamente e inossidabilmente impressa nel destino della città di Reggio Calabria.

Auguri, Reggina! Una storia d’amore lunga 108 anni

Anche quest’anno, è 11 gennaio. Anche quest’anno, il cuore di tutti i tifosi amaranto, in questo giorno, si gonfia. D’affetto, amore e di un pizzico di riconoscenza. Verso i sessantuno impiegati che, centootto anni fa, diedero vita all’US Reggio. Sessantuno pionieri, inconsapevoli – senza dubbio – di quale straordinario percorso stessero andando ad originare.

Il resto è storia, una storia dolcissima, meravigliosamente e inossidabilmente impressa nel destino della città di Reggio Calabria. Sinteticamente è impossibile dare una dimensione della storia della Reggina; un club, un’entità, una vera e propria filosofia impossibile da racchiudere semplicemente nelle due promozioni e nei nove anni di militanza in Serie A, contraddistinti da un ciclo rimasto impresso nella mente di tutti gli appassionati italiani.

Reggio è la Reggina e la Reggina sono i reggini. Quelli che la vivono quotidianamente, sia in riva allo Stretto che in ogni parte d’Italia, d’Europa e del Mondo. Quelli che per lei hanno pianto, piangono e piangeranno, sia di gioia che di dolore.

Tutti uniti, sotto un unico vessillo, colorato d’amaranto. Che oggi festeggia, rendendo omaggio al capitolo numero 108 di una storia meravigliosamente bella.

Articoli correlati

top