Coronavirus, insegnante in quarantena volontaria. Scuola chiusa a Grotteria

Il provvedimento del primo cittadino alla luce della presenza di una docente nei paesi del nord Italia interessati dal contagio
Il provvedimento del primo cittadino alla luce della presenza di una docente nei paesi del nord Italia interessati dal contagio

Scuole chiuse fino a sabato a scopo precauzionale. E’ l’ordinanza firmata stamane dal sindaco di Grotteria Vincenzo Loiero. La chiusura dell’istituto della frazione Marcinà si è resa necessaria in seguito alla presenza di un’insegnante nei giorni scorsi nei paesi del nord Italia interessati dal contagio del coronavirus.

Il provvedimento è stato attuato in attesa dell’esito degli accertamenti sanitari in corso nei confronti della docente interessata.

«Si chiarisce che l’ordinanza – ha confermato il sindaco – è stata emessa con il solo scopo di prevenire probabili diffusioni del virus e nel contempo assicurare la massima vigilanza al fine di garantire ogni possibile azione a tutela e salvaguardia della salute di tutti i cittadini con particolare attenzione agli alunni del plesso scolastico».