domenica,Giugno 16 2024

Reggio Calabria, Luca Scrivano è il nuovo responsabile della federazione Uil scuola

Il sindacato si propone di essere «da supporto a tutta la comunità scolastica per la creazione di un autentico»

Reggio Calabria, Luca Scrivano è il nuovo responsabile della federazione Uil scuola

Luca Scrivano è il nuovo Responsabile della Federazione Uil scuola RUA Città Metropolitana di Reggio Calabria che da più di un anno segue tutte le operazioni e le contrattazioni relative alla politica scolastica, in virtù dell’esperienza vissuta insieme a Nuccio Azzarà Segretario della Camera Sindacale Reggina, dopo attente valutazioni e numerose riunioni si è deciso di Istituire  la vertenza scuola Città Metropolitana di Reggio Calabria con l’obiettivo di creare un tavolo permanente che presterà costante attenzione ai temi della sicurezza, delle relazioni sindacali e dei diritti. Spesso purtroppo nell’ambito scolastico Reggino luogo per eccellenza dove si forma la coscienza Costituzionale dei cittadini, si è constatato che vengono lesi chiari diritti sindacali e procedurali fondamentali.

L’attenzione della federazione Uil scuola congiuntamente ed in perfetta sinergia alla camera sarà costante. Durante le riunioni è emerso che il Sindacato non può restare a guardare ma deve essere, pur in chiave propositiva, di sorveglianza e denuncia, quando questa risulta essere necessaria. La Uil Scuola sarà da supporto a tutta la comunità scolastica per la creazione di un autentico clima democratico nell’assoluto rispetto dei ruoli e delle competenze di tutti gli stakeholder. Scrivano e Azzarà troppo spesso hanno ricevuto segnalazioni di casi di palese violazione dei diritti dei dipendenti scolastici, pertanto,  particolare attenzione sarà rivolta anche alla sessione negoziale integrativa che deve essere avviata entro il 15 settembre e la sua conclusione non può essere protratta oltre il 30 novembre, così da permettere oltre un regolare avvio del PTOF in tutte le sue componenti contrattuali organizzative e gestionali anche il diritto per i lavoratori della scuola di vedersi attribuire un incarico straordinario nei tempi dovuti con chiare retribuzioni, compiti e orari di lavoro. Dopo un anno di intenso lavoro sul campo la Federazione Uil Scuola RUA Città Metropolitana di Reggio Calabria apre una nuova fase, il sindacato si è posto degli obiettivi per il futuro.

La Squadra per il raggiungimento degli obiettivi è composta da valenti professionisti del mondo della Scuola esperti nei propri ambiti, il Prof. Simone Antonio Veronese Responsabile Regionale Formazione Professionale e ITS nonché coordinatore RSU Città Metropolitana di Reggio Calabria, il Prof. Roberto Ripepi quale esperto dell’area Inclusione, Tesoriere l’esperto Regionale nonché esperto sullo stato giuridico del personale docente e ATA Pasquale Grandinetti. La Uil Scuola è presente anche nell’ area della Piana di Gioia Tauro con sede in Viale Stesicoro, nell’area della Locride con sede a Locri in Corso Vittorio Emanuele. Molti altri professionisti del settore si avvicinano alla struttura. Saranno attivati numerosi corsi di formazione per il personale docente e ATA con la collaborazione dell’Istituto per la Ricerca Accademica Sociale ed Educativa con sede in Via Georgia 16, Reggio Calabria. 

Articoli correlati

top