sabato,Giugno 15 2024

Reggina, Inzaghi: «Stufo di queste decisioni arbitrali ma abbiamo sbagliato anche noi»

Tante recriminazioni per l'allenatore amaranto. E anche Corini riconosce il valore degli avversari: «Hanno dimostrato di essere una grande squadra»

Reggina, Inzaghi: «Stufo di queste decisioni arbitrali ma abbiamo sbagliato anche noi»

La Reggina perde 2-1 a Palermo, cedendo il passo ai rosanero, bravi e cinici ad affondare gli amaranto, che restano al terzo posto. Tante polemiche legate all’arbitraggio: ecco il pensiero dei protagonisti del match del Barbera.

Pippo Inzaghi (allenatore Reggina)

«Sono deluso perché abbiamo approcciato bene alla partita con superiorità nel possesso palla e nei calci d’angolo. Abbiamo fatto, però, errori inconcepibili. Dobbiamo svegliarci, altrimenti sprechiamo tutto, dobbiamo lavorare e migliorare in queste situazioni. Arbitraggio? Sono stufo, è l’ennesimo episodio contro di noi. Il rigore su Gagliolo è netto, l’espulsione di Majer non c’è. Non voglio dare alibi alla squadra, ma questi errori iniziano a pesare. Ci prendiamo le nostre colpe, ma sono deluso anche per l’atteggiamento della terna. Noi in flessione? Se vado a vedere i numeri si evince che è una squadra brillante. Abbiamo avuto possesso, più tiri, più angoli. Sono dei numeri che lasciano il tempo che trovano, prendere quei gol è inconcepibile. Dopo il pari pensavo di vincerla, poi invece abbiamo preso il 2-1».

Eugenio Corini (allenatore Palermo)

«La Reggina ha dimostrato di essere una grande squadra. Potevamo fare meglio, non abbiamo sfruttato alcuni spazi. Bene la ripresa, con grande voglia e grande spirito. Prima del pari amaranto potevamo raddoppiare, ma gli errori ci stanno. Poi siamo stati bravi a cercare il 2-1, è un bel premio per Soleri, merita questa soddisfazione»

Daniele Liotti (centrocampista Reggina)

«Dispiace per il ko. Nonostante il primo gol preso a freddo abbiamo reagito, pareggiando la partita. Il secondo ci ha tagliato le gambe, iniziamo già da ora a pensare al Pisa»

Foto Valentina Giannettoni

top