giovedì,Luglio 18 2024

Reggina, il Tribunale respinge la richiesta di pagamento dell’Irpef

Questo termine ultimo era stato fissato dalla Federazione. Fissato al 16 marzo quello dei contributi Inps

Reggina, il Tribunale respinge la richiesta di pagamento dell’Irpef

La Reggina, almeno per il momento, si vede respingere la richiesta di pagare le ritenute Irpef. Oggi, 16 febbraio, il termine ultimo fissato dalla Federazione per saldare il debito (rinviato al 16 marzo quello dei contributi Inps). Il club ha chiesto al Tribunale di Reggio Calabria di assolvere al pagamento di quanto dovuto. Ciò per evitare di incappare in un possibile deferimento da parte della Figc. Una richiesta, però, rigettata, che impedisce al club, solo momentaneamente, di saldare il suo debito.

Articoli correlati

top