giovedì,Dicembre 2 2021

Libri, Paola Canale: «Le mie spose sono un po’ come mie bambine»

La wedding planner ha presentato il suo primo libro: "Le montagne russe mi fanno un baffo”

Libri, Paola Canale: «Le mie spose sono un po’ come mie bambine»

Da wedding planner a scrittrice il passo è breve perché le cose da raccontare sono tante. E i fogli bianchi si accendono di storie, di romanticismo, di esperienze, di amore nel senso lato del termine. È una bella sorpresa il libro “Le montagne russe mi fanno un baffo – l’amore visto con gli occhi di una wedding planner”, opera prima di Paola Canale, Wedding & Corporate Event Planner, consulente certificata in galateo aziendale e responsabile per la Calabria di Etiquette Italy.

«Libro di un’amica di una wedding planner, di una mia grande professionista il settore dei matrimoni e dell’etichetta, delle regole, dell’eleganza, dell’amore – afferma Marco Renzi, direttore di Wedding Tv – Inaspettato questo libro, ha stupito me e immagino anche tanti, ma questo è un po’ il senso di questo libro: questa grande sorpresa he Paola ha voluto fare a noi, al suo pubblico, a chi la seguirà e leggerà questo libro che parla un po’ della sua vita, un libro autobiografico, che parla in parte anche di me che ho fatto parte della sua vita lavorativa. Un bel racconto di una vita interessante e movimentata, dei suoi amori e delle sue passioni e di tutto quello che ha voluto raccontarci

Come chiarisce l’autrice «Il libro nasce per una scommessa perché è una wedding planner è colei che crede nell’amore e quindi è bello raccontare tutte le varie sfaccettature dell’amore. Inteso non solo tra un uomo e una donna, ma è l’amore è dell’abbraccio di una mamma, è l’amore che noi wedding planner abbiamo per il nostro lavoro, è l’amore che io ho nei confronti delle mie spose che sono un po’ come le mie bambine. Un racconto autobiografico, dalla mia nascita fino ad oggi e la mia visione dell’amore, tenendo in considerazione che la mia vita è con le montagne russe.

Ognuno di noi, alla nascita, sceglie la giostra sulla quale salire, e ognuno di noi nel mio libro è rappresentato. C’è chi decide di salire sul bruco, chi sull’autoscontro e chi, come me, sulle montagne russe. E il trucco per stare sulle montagne russe è allacciare bene le cinture e non chiudere mai gli occhi».

La presentazione all’hotel Torrione, con l’autrice, moderati dalla giornalista Erika Gottardi, l’Avvocato Monica Falcomatà, presidente di Fidapa, Marco Renzi, direttore di Wedding Tv e l’avvocato Francesca Diano, imprenditrice. Le collaboratrici e amiche di Paola, in veste di “readers” per l’occasione, hanno letto alcuni estratti dal libro che vanta l’introduzione di Angelo Garini, la più autorevole voce italiana nel settore del wedding design e la prefazione della giornalista Maria Serena Patriarca, firma de Il Messaggero ed innovativa travel vlogger, fondatrice di Viaggi e Volti Travels and People Discovery Web Tv.

top