lunedì,Luglio 4 2022

Comune di Reggio, Castorina reintegrato in consiglio

Arrivata la comunicazione ufficiale da parte degli organi di palazzo San Giorgio. Da oggi il consigliere può tornare a esercitare le sue funzioni

Comune di Reggio, Castorina reintegrato in consiglio

È ufficiale Antonino Castorina potrà tornare a sedere tra i banchi dell’aula Battaglia di palazzo San Giorgio in consiglio comunale a Reggio Calabria. Dopo giorni di verifiche, dagli uffici del Comune reggino, l’ex capogruppo del Pd ha ricevuto la comunicazione del reintegro.

Nella lettera, a firma della segretaria generale Maria Riva, si legge «Facendo seguito all’ordinanza emessa dal Gip presso il Tribunale di Reggio Calabria con cui è stata dichiarata, in data 14.06.2022, l’intervenuta perdita di efficacia della misura cautelare originariamente disposta nei confronti dell’Avv. Antonino Castorina, si comunica che quest’ultimo risulta reintegrato nella carica di consigliere comunale in quanto sono cessati – ai sensi dell’art. 11, comma 6, del d.lgs. n. 235/2012 – gli effetti della sospensione di diritto, accertata con provvedimenti del Prefetto di Reggio Calabria prot. n. 135524 del 14 dicembre 2020 e n. 69297 del
12/06/2021».

Erano scadute le misure cautelari per il consigliere, (difeso dagli avvocati Natale Polimeni e Francesco Calabrese) sospeso per la vicenda giudiziaria dei brogli elettorali nel 2020.

Qualche giorno per la comunicazione alla prefettura e per la presa d’atto del Comune reggino e, da oggi, Castorina potrà tornare ad esercitare le sue funzioni di consigliere.

Il vero interrogativo adesso è: con chi siederà? Resterà nel gruppo del Pd o troverà un altro posto? Pochi giorni e lo sapremo.

Come conseguenza del ritorno di Castorina cesserà le sue funzioni la consigliera supplente Ersilia Andidero che aveva preso il posto di Angela Martino, subentrata a Castorina come consigliera e poi nominata in giunta.

top