sabato,Giugno 15 2024

Elezioni comunali a Gioia Tauro: sarà ballottaggio Scarcella-Russo

Al via lo spoglio anche nella città della Piana. A contendersi la fascia tricolore Renato Bellofiore, Mariarosaria Russo, Simona Scarcella e Rosario Schiavone

Elezioni comunali a Gioia Tauro: sarà ballottaggio Scarcella-Russo

Di Giuseppe Mancini –  In corsa per la fascia tricolore quattro candidati a sindaco: Renato Bellofiore, Mariarosaria Russo, Simona Scarcella e Rosario Schiavone. I toni sono rimasti distesi, tranne che per alcune note un po’ più accese. Rallentamenti in serata sul dato finale: all’una di notte manca ancora una sezione.

Ore 00.56 – 19 sezioni su 20 scrutinate: meno del 3% di distacco tra le contendenti

Simona Scarcella è avanti con 3.617 voti ed il 39,16%. Seconda Mariarosaria Russo con 3.298 voti ed il 35,71%. Rosario Schiavone solo terzo con 1.633 voti ed il 17,68%, quarto Renato Bellofiore con 688 voti ed il 7,45% dei consensi.

Ore 19.20 – Operazioni di scrutinio ancora in corso ma ballottaggio ormai delineato

Quando sono state scrutinate 7500 schede su circa 10 mila, si prosegue in equilibrio.  Il ballottaggio ormai è delineato.  Non rimane che capire, da qui alla fine dello spoglio, quanto si allargherà la forbice tra Simona Scarcella e Mariarosaria Russo

Ore 18.43  – Schiavone a LaC: «C’è delusione»

«Il dato sembra confermarsi e ne prendiamo atto. Non nascondo che c’è un po’ di delusione ma aspetto il dato definitivo per poi analizzare il voto e fare una riflessione». Sono le parole di Rosario Schiavone ai microfoni di LaC News24.

Ore 18.39 –  È sfida a due

Con lo spoglio ancora in corso è sempre più sfida tra Russo e Scarcella. Le due candidate a sindaco vanno verso il ballottaggio.  

Ore 17.30 – Russo: «Si andrà al ballottaggio»

Mariarosaria Russo ai microfoni del nostro network: «Ritengo che si andrà al ballottaggio, ma speriamo di vincere al primo turno per risolvere subito le problematiche della città. Il risultato attuale sta a constatare il risveglio della società civile, di un cambiamento già in atto. Perseguiamo il bene comune e non personale. Abbiamo competenze per costruire una Gioia Tauro che metta il cittadino al centro»

Ore 17.04 – Oltre 4000 schede scrutinate

A Gioia Tauro, dopo più di quattromila schede scrutinate, si prosegue in sostanziale parità tra le due donne aspiranti a sindaco, Mariarosaria Russo e Simona Scarcella.

Seguono Rosario Schiavone e Renato Bellofiore più distaccati.

Il ballottaggio sembra la tappa successiva più accreditata.

Ore 16.10 – Scarcella ai microfoni di LaC

Simona Scarcella ai microfoni di LaC: «Siamo ancora all’inizio dello scrutinio, siamo fiduciosi. Mancancano ancora le sezioni dove ci sentiamo più forti. Non è da escludere la vittoria al primo turno».

Ore 15.50 – I primi dati

Dopo le prime sezioni scrutinate Simona Scarcella è al 37,07% (811 voti), Maria Rosaria Russo al 37,11% (812 voti). Mancano ancora molte schede da scrutinare ma il trend sembra essere delineato verso il ballottaggio. Al momento al terzo posto Schiavone al 18,92%, poi Bellofiore al 6,9%.

Gioia Tauro è una realtà strategica, nel cui territorio ricade uno dei Porti commercialmente più importanti al mondo, e il risultato delle votazioni indubbiamente avrà un rilievo a livello nazionale. Sono 16.312 gli aventi diritto al voto che si stanno recando presso i seggi per scegliere il sindaco che li rappresenterà per i prossimi cinque anni e rinnovare il Consiglio comunale.

Sarà una responsabilità enorme per chi verrà chiamato a guidare la città verso il futuro, tra problematiche ataviche da risolvere e promesse e ambizioni da mantenere.

Gli aspiranti sindaci, terminata la fase dei comizi, sono in fervida attesa per scoprire: se i cittadini avranno dato credito ai programmi illustrati dai palchi, se basterà un turno per ottenere la maggioranza o bisognerà ricorrere al ballottaggio dei prossimi 23 e 24 giugno .

Sono molti i cittadini di Gioia Tauro che direttamente e indirettamente sono scesi in campo in questa tornata elettorale.  Tanti sono schierati nelle liste dei candidati a sindaco o hanno familiari coinvolti.

Candidati e liste

Renato Bellofiore è supportato da due liste civiche: lista Bellofiore e Cittadinanza democratica;
Mariarosaria Russo guida la coalizione civica “La Ginestra”, ed appoggiata da: “Insieme per Gioia”, “Progetto gioiese”, “Rinascita gioiese”, “Partecipazione e democrazia”;
Simona Scarcella è sostenuta da: Forza Italia, Udc, “Agire”, “Città del Porto”, “La Gioia del domani”;

Rosario Schiavone è affiancato dalle liste “Alleanza Gioiese”  e  “Tradizione e innovazione”.

top