venerdì,Febbraio 3 2023

Reggina-Benevento, Cannavaro: «Limitare gli amaranto non sarà facile»

L'allenatore dei sanniti: «Ritrovare il mio ex compagno Inzaghi fa piacere, ma per novanta minuti saremo nemici, è una gara importante»

Reggina-Benevento, Cannavaro: «Limitare gli amaranto non sarà facile»

Fabio Cannavaro torna a Reggio Calabria. L’ex capitano della Nazionale, oggi allenatore del Benevento, è intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida fra amaranto e sanniti, in programma domani al Granillo alle 12:30. «La Reggina è una squadra forte ed esperta – ha sottolineato Cannavaro – con un allenatore che conosce benissimo la serie B. Sa soffrire e sa attaccare, visto che è il miglior attacco della serie B. Dobbiamo essere consapevoli della forza dell’avversario e dovremo essere bravi a limitarli».

L’orario atipico

«Non ho mai giocato alle 12:30, è un orario strano, quindi non è una questione legata all’abitudine. Non dobbiamo pensarci troppo, c’è da capire che questa è una partita molto importante»

Pippo contro Fabio

«Il fatto di trovare tanti miei ex compagni fa piacere. Inzaghi ha lasciato un ricordo fantastico a Benevento facendo un qualcosa di straordinario, adesso allena un’altra squadra. Non dobbiamo pensare alle carezze perché per novanta minuti siamo nemici. Durante la partita dobbiamo pensare a fare il nostro lavoro, poi finirà tutto dopo il novantesimo».

Articoli correlati

top