domenica,Ottobre 25 2020

Coronavirus, tampone positivo per avvocato reggino

Il legale, asintomatico, avrebbe partecipato ad alcune udienze incontrando colleghi e magistrati. Disposta la sanificazione delle aule

Coronavirus, tampone positivo per avvocato reggino

Un avvocato del foro di Reggio Calabria è risultato positivo al coronavirus dopo il primo tampone. La notizia è riportata dall’edizione odierna del Quotidiano del Sud. Secondo quanto si apprende il legale, asintomatico, negli ultimi giorni avrebbe partecipato ad alcune udienze del tribunale civile nella sede di Via Sant’Anna, entrando in contatto con colleghi e magistrati, nel pieno rispetto delle norme di distanziamento sociale.

Intanto il presidente del tribunale reggino Mariagrazia Lisa Arena ha disposto per la giornata di oggi la sanificazione delle aule, mentre l’Asp è al lavoro per ricostruire la rete di contatti al fine di sottoporre a tamponi tutti coloro che sono entrati direttamente in contatto con l’avvocato il quale non risulta essere stato fuori regione negli ultimi giorni.