domenica,Febbraio 5 2023

Overtime fatale, la Viola Basket cade a Monfalcone: finisce 84-75

I neroarancio combattono in Friuli ma tornano a casa nuovamente sconfitti: la Falconstar domina il supplementare e batte Renzi e compagni

Overtime fatale, la Viola Basket cade a Monfalcone: finisce 84-75

Amarezza. La Viola sciupa una grande rimonta all’overtime, cadendo malamente sul parquet di Monfalcone. Contro la Falconstar arriva la sconfitta numero 9 in stagione per i neroarancio, ancora inchiodati all’ultimo posto del girone B di Serie B. Al PalaPaliaga finisce 84-75.

Primo tempo

Monfalcone inizia decisamente meglio la partita: Furin e compagni dominano il parquet in avvio, segnando ben 17 punti nei sette minuti d’apertura. La Viola non demorde, comunque, uscendo alla distanza: gli ospiti mettono a referto 11 punti nei tre minuti finali di primo quarto, andando in vantaggio a 33 secondi dal termine del periodo. Reggio continua a giocar bene anche nei dieci minuti successivi, con la contesa che si attesa sul binario dell’equilibrio. È Furin l’uomo in più dei friulani: poco prima dell’intervallo lungo, è il numero 12 a riportare in vantaggio la Pontoni.

Secondo tempo

Il colpo fa malissimo alla Viola. Reggio si ripresenta sul parquet del PalaPaliaga con poco mordente: i neroarancio difendono male e attaccano peggio. La Falconstar va in fuga, toccando un massimo vantaggio di 13 punti. Così come contro Capo d’Orlando, quando sembra finita la Viola reagisce. Renzi e Spizzichini guidano la riscossa, la squadra di Bolignano impenna le proprie percentuali nel quarto periodo. La rimonta si completa a quattro minuti dalla fine, con Reggio che va addirittura in vantaggio. La Falconstar non ci sta, la lotta si intensifica al PalaPaliaga: si arriva alla sirena sul 70-70, è overtime. 

Overtime

Il supplementare è semplicemente disastroso per i neroarancio. Balic fa sognare la manciata di tifosi presenti in Friuli, con la tripla del +1. Da quel momento, però, la Viola esce dalla gara: Monfalcone ne segna addirittura 10, chiudendo il match sull’84-75.

Pontoni Monfalcone-Pallacanestro Viola RC 84-75 (17-21, 18-12, 21-15, 14-22, 14-5)

Monfalcone: Mazic 11, Bacchin 19, Cestaro 4, Furin 23, Prandin 17, Marson, Bellato 1, Rezzano 9.

Tiri liberi 24/31 – Rimbalzi 46 (Furin 11) – Assist 13  (Rezzano e Mazic 4)

Viola Reggio Calabria: Farina 5, Balic 17, Renzi 24, Davis 1, Provenzani 10, Spizzichini 11, Marchini 7.

Tiri liberi 11/15 – Rimbalzi 49 (Spizzichini 16) – Assist: 10 (Balic 4)

Articoli correlati

top