venerdì,Aprile 19 2024

Basket: la Viola crolla a Lumezzane e scivola a -8 dagli spareggi salvezza

I neroarancio affondano dopo un buon primo quarto. I risultati dagli altri campi mettono in grande difficoltà il cammino per restare in Serie B

Basket: la Viola crolla a Lumezzane e scivola a -8 dagli spareggi salvezza

Sconfitta pesante, nelle dimensioni e per l’importanza di classifica per la Viola Reggio Calabria. I reggini durano solo un periodo sul parquet di Lumezzane, crollando nei successivi trenta minuti. Privi di Giambattista Davis, tornato negli Stati Uniti per ragioni personali e ormai ufficialmente un ex violino, la squadra di Bolignano incappa in una batosta che affonda le sue radici a partire dal secondo quarto, chiuso con un impietoso 26-7.

Finale amaro

La Viola affonda completamente nei dieci minuti finali, incassando un altro parziale da 22 punti a 9 e alzando bandiera bianca in Lombardia. Il finale diventa un’agonia, il punteggio finale alla sirena è 91-56. Le contestuali vittorie di Virtus Ragusa, Bergamo e Crema sono un macigno per la corsa agli spareggi salvezza, ora distanti quattro vittorie a sette gare dalla sirena finale della regular season. L’impresa si fa durissima, anche in virtù di un organico che ha perso, nuovamente, una pedina importante.

LuxArm Lumezzane – Pall. Viola Reggio Calabria 91-56 (19-18, 26-7, 24-22, 22-9)

LuxArm Lumezzane: Daniele Perez 22 (5/7, 2/6), Daniele Mastrangelo 15 (3/5, 3/5), Samuel Dilas 13 (5/9, 0/2), Luca Dalco’ 13 (2/3, 2/4), Andrea Scanzi 10 (2/3, 2/7), Daniele Ciaramella 7 (2/4, 1/1), Edoardo Maresca 5 (1/2, 1/5), Ludwig gustav Tilliander 3 (0/0, 1/3), Massimiliano Fossati 2 (1/1, 0/0), Nicolo’ Salvinelli 1 (0/0, 0/1), Stephane Djiya 0 (0/1, 0/0), Filippo Becchetti 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 13 / 15 – Rimbalzi: 39 7 + 32 (Samuel Dilas 10) – Assist: 14 (Daniele Ciaramella 5)

Pall. Viola Reggio Calabria: Davide Marchini 24 (6/8, 3/7), Stefano Spizzichini 16 (7/11, 0/1), Amar Balic 8 (3/10, 0/4), Simone Farina 4 (2/6, 0/2), Federico Bischetti 2 (1/3, 0/1), Hamza Yusuf 2 (1/3, 0/1), Amedeo Tiberti 0 (0/0, 0/0), Michelangelo Laquintana 0 (0/3, 0/1), Michele Corsaro 0 (0/0, 0/0), Alessandro Musolino 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 7 / 9 – Rimbalzi: 30 3 + 27 (Hamza Yusuf 7) – Assist: 12 (Amar Balic 4)

top