venerdì,Maggio 24 2024

Lfa Reggio Calabria-Canicattì: cinquina amaranto

Finisce 5-0 per gli uomini di Trocini che dominano la partita. Doppietta per Provazza, in gol anche Barillà, Renelus e Dervishi

Lfa Reggio Calabria-Canicattì: cinquina amaranto

Tutto facile per la Lfa Reggio Calabria che regola la pratica Canicattì con due gol nel primo tempo e tre nel secondo che fissano il risultato finale sul 5-0.

Per la partita odierna mister Trocini lascia in panchina Renelus e Bolzicco, preferendo Porcino e Rosseti. Prima da titolare anche per Rana. Partita subito in discesa per gli amaranto che con l’uno-due di inizio partita firmato Provazza (autore di una doppietta) e Barillà annichilisce un Canicattì rimasto negli spogliatoi e svegliatosi solo nella seconda metà della seconda frazione di gioco.

La partita


Pronti via e Reggio Calabria fa capire subito che gara sarà. Tra il 5° e il 7° minuto la Lfa la mette dentro due volte sull’asse Provazza-Barillà. Il primo fulminando Cabriglia con un pallonetto, il secondo trafiggendolo di testa su cross dalla sinistra. Il primo tempo scivola via tra occasioni mancate e ritmi che vanno a scemare. Ma il copione non cambia nel secondo tempo. Il primo squillo del Canicattì arriva solo al 57° con un colpo di testa di Bonilla da centro area che non impensierisce Martinez. Anzi è ancora Provazza a trovare, al 62°, la terza rete e la doppietta personale con un forte tiro che si i sacca sotto la traversa.
Anche quando gli amaranto si fanno sorprendere in contropiede, ci pensa Martinez a mantenere inviolata la rete sul diagonale di Iezzi. Il Canicattì trova anche la rete qualche minuto più tardi ma inesorabilmente in fuorigioco.
C’è invece gloria anche per Renelus, subentrato a Perri, che all’80° trova lo spazio tra una selva di gambe per piazzare in porta il gol del 4-0. Renelus colpirà anche una traversa nel finale dopo un palo colpito da Belpanno, e prima della quinta rete firmata da Dervishi.

Le formazioni


Così in campo Reggio Calabria e Canicattì, gara valevole per la 35ª giornata del campionato di Serie D girone I

REGGIO CALABRIA (4-3-3): Martinez; Rana, Girasole, Adejo, Cham; Mungo, Barillà, Porcino; Provazza, Rosseti, Perri. A disposizione: Velcea, Zanchi, Kremenovic, Dervishi, Belpanno, Zucco, Marras, Renelus, Bolzicco. All. Trocini

CANICATTÌ (3-5-2): Cabriglia; Amenta, Camara, Loza; Salvia, Sidibe, Sottile, Tedesxo, Frangiamone; Iezzi, Bonilla. A disposizione: Testagrossa, Perez, Messina, Terrana, Petrucci, Caserta, Garofalo, Avanzato, Raimondi. All. Pidatella

Arbitro: Lorenzo Casali (Crema). Assistenti: Alessandro Pascoli (Macerata), Alberto D’Ovidio (Pesaro)

Articoli correlati

top