lunedì,Giugno 24 2024

Reggina-Inter, nerazzurri al Granillo 5mila giorni dopo l’ultima volta

Amaranto e nerazzurri si ritrovano dopo 14 anni: l’ultima volta fu spettacolo, con i meneghini che si imposero per 3-2 grazie a una rete di Ivan Cordoba

Reggina-Inter, nerazzurri al Granillo 5mila giorni dopo l’ultima volta

5164 giorni. Tanti ce ne sono fra il 1° novembre 2008 e il 22 dicembre 2022, data in cui l’Inter tornerà a giocare una partita allo stadio Oreste Granillo. In quattordici anni la dimensione della Reggina, che ritrova i nerazzurri in amichevole, è molto cambiata.

La retrocessione in B e poi quella in C, in una parabola discendente chiusa col fallimento e la ripartenza dai dilettanti: dai fasti di un’ormai quasi abituale Serie A, gli amaranto si sono ritrovati nei campi di provincia, decisamente lontani da partite e palcoscenici di un certo livello.

Entusiasmo

Normale, quindi, che tornare a fronteggiare l’Inter crei entusiasmo e interesse, anche solo per un’amichevole, nella speranza che il prossimo incrocio avvenga in un’occasione ufficiale. L’ultima volta, peraltro, fu spettacolo: i meneghini si imposero per 3-2, al termine di 90 combattutissimi minuti.

L’Inter andò avanti sul 2-0 grazie alle reti di Maicon e Vieira, per poi subire la rimonta della Reggina firmata Cozza-Brienza. A deciderla, nel recupero, fu Ivan Cordoba, che in mischia regalò i tre punti alla formazione allenata allora da Mourinho.

top