lunedì,Giugno 24 2024

Reggina, prime mosse di calciomercato: con Stellone può arrivare Gori, Amione è il sogno

Inizia a muoversi il club amaranto: si attende la definizione della guida tecnica, fioccano i primi nomi in chiave calciomercato

Reggina, prime mosse di calciomercato: con Stellone può arrivare Gori, Amione è il sogno

Roberto Stellone e la Reggina, vicini più che mai. L’allenatore romano dovrebbe a stretto giro di posta rinnovare un contratto scaduto giovedì scorso, riprendendo il proprio posto sulla panchina del club dello Stretto. Si attende l’annuncio ufficiale, poi si inizierà a parlare di calciomercato e ritiro.

Piste di mercato

Come già spiegato qualche giorno fa, la Reggina cercherà di attingere ad alcuni dei migliori settori giovanili italiani: su tutti quello della Fiorentina. Tanti i nomi dei giovani viola segnati sui taccuini della società dello Stretto:  Niccolò ed Edoardo Pierozzi, Vittorio Agostinelli e la punta Louis Munteanu. Una delle prime richieste di Roberto Stellone è però stato l’arrivo del centrocampista Gori del Frosinone, nell’ultima parte della scorsa stagione in prestito all’Alessandria.

Si cercherà poi di lavorare al colpaccio legato al ritorno di Bruno Amione. Il difensore con Stellone si è imposto fra i migliori della categoria, meritandosi la partenza per il ritiro con il Verona. Cioffi, allenatore dell’Hellas, valuterà l’argentino in estate ma, qualora non fosse ritenuto pronto, la Reggina proverà ad ogni costo di riportarlo in riva allo Stretto. 

Articoli correlati

top