domenica,Maggio 29 2022

Reggina, in casa Brescia è caos: Cellino e Inzaghi ai ferri corti

Scontro fra il patron e l'allenatore del prossimo avversario degli amaranto: l'esonero non è la pista più probabile, ma non è da escludere

Reggina, in casa Brescia è caos: Cellino e Inzaghi ai ferri corti

In casa Brescia, nonostante il secondo posto in classifica, l’ambiente non è sereno. Nella giornata di ieri, svariate testate locali e nazionali hanno parlato di un grande scontro fra il patron delle rondinelle, Massimo Cellino, e l’allenatore Pippo Inzaghi.

Il carattere vulcanico del proprietario del Brescia non è un segreto e la frattura, per alcuni, sembrerebbe addirittura insanabile. Fra le cause della lite, le modalità d’utilizzo di Rodrigo Palacio, considerate eccessive da Cellino.

Non è escluso quello che, classifica alla mano, sarebbe un clamoroso ribaltone, alla vigilia della sfida di Reggio Calabria, in programma per il 26 dicembre. Una gara che, nonostante l’allarme covid in cadetteria, si dovrebbe giocare.

Articoli correlati

top